< Indietro

Contattaci

I nostri esperti in viaggi subacquei sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per aiutarti a pianificare e prenotare una fantastica vacanza subacquea

Immersioni in Eritrea

Qualche dato

  • Tutti i non eritrei devono pagare una tassa di soggiorno di circa US $ 20 (pagabili solo in US $) quando lasciano Massawa.
  • Puoi solo immergerti nelle isole Dahlak da barche con licenza per andare nelle isole. Quindi non si possono usare barche da pesca o barche di proprietà privata.
  • Siate consapevoli del fatto che se state programmando di recarvi ad Asmara (la capitale a 2600 metri sul livello del mare), lasciatelo anche un giorno o rischi di decompressione!
  • precauzioni contro la malaria sono essenziali in tutte le aree al di sotto dei 2000 m (eccetto la capitale Asmara) durante tutto l'anno. Controlla per informazioni aggiornate prima di viaggiare.
  • ESSERE CONSAPEVOLE: Lariam (meflochina) è un farmaco antimalarico usato in regioni del mondo in cui la malaria falciparum resistente alla clorochina è prevalente. ad es. Africa orientale, Asia sud-orientale. Possibili effetti collaterali di lariam come vertigini, visione offuscata e un senso di equilibrio disturbato sono comuni e potrebbero causare problemi ai subacquei. Questi effetti possono spesso imitare o addirittura peggiorare i sintomi della DCI. Potrebbe inoltre verificarsi confusione tra gli effetti collaterali della lariam e i sintomi della DCI o della narcosi dell'azoto, con conseguente diagnosi ingannevole.

Quando andare

Precipitazioni e temperature

Fai clic per ingrandire

Temperatura dell'acqua

Fai clic per ingrandire

Cosa vedere

Lingua:
Tigrinya, arabo e italiano
Valuta:
Nakfa
Ora:
GMT +3
Clima:
Deserto caldo e secco (Costa del Mar Rosso)
Dispositivo di raffreddamento e umido (altopiani centrali)
Semi arido (colline occidentali e pianure)
Pericoli naturali:
siccità frequenti, sciami di locuste
Periodo di immersione:
anni intorno a
Temperatura dell'acqua:
27C-29C
Temperatura dell'aria:
40-50C (da giugno a settembre)
20-35C (da dicembre a febbraio ) (stagione delle piogge)

Calendario

Per una migliore lettura della tabella, passa alla modalità paesaggio.

Gli avvistamenti più probabiliAvvistamenti possibili

Paese

Eritrea (e dov'è?) si trova nel nord-est dell'Africa. Confina con il Sudan a ovest, l'Etiopia a sud e Gibuti a sud-est. L'est e il nord-est del paese hanno un'ampia costa sul Mar Rosso, direttamente di fronte all'Arabia Saudita e allo Yemen.

L'immersione principale è a:

  • Massawa, che è stata costruita su una barriera corallina fossile ed è divisa in tre parti, le due isole Batwsa e Twalet (noto anche come Taolud) e la terraferma. Sono tutti collegati da strade rialzate.
  • Arcipelago Dahlak per una vita marina spettacolare (delfini, squali, dugonghi, specie di tartarughe, paguri, pesci, molluschi o molluschi), naufragi e pietre pomice formate da vulcani sottomarini.

Eritrea ha una varietà di condizioni climatiche e puoi vivere tre stagioni in sole due ore! Dalle aspre vette montuose di Emba Soira al caldo arido deserto della depressione Dancalia (a 100 metri sotto il livello del mare, è uno dei luoghi più caldi della terra) alle fresche brezze del Mar Rosso. Da novembre a marzo è il periodo migliore per visitare le pianure / aree costiere.

Come arrivare

  • Massawa: tanto pesce ma anche tanto plancton. Le guide locali per le immersioni possono provenire solo dal Centro di immersioni Eritrea del Ministero delle risorse marine, a un costo di ca. US $ 60 al giorno (pagabili in Nakfa). Hanno solo un numero limitato di barche e le persone effettuano le prenotazioni con largo anticipo.
  • Dahlak Archipelago - nel Mar Rosso al largo delle coste dell'Eritrea. Visibilità eccezionale, brulicante di pesci e favolose formazioni coralline, senza folla. Considerate l'isola di Dessei, Madote, Shomma (la punta di informazioni privilegiate in Eritrea, i bei coralli molli intatti intorno all'isola, molti pesci, murene, raggi, pesci dottori e 3 incredibili barriere coralline), Enteara, Dur Gaam, Dur Ghella e Dohul Bahot.
  • Dahlak Kebir - un vecchio bacino di carenaggio russo, dalla superficie fino a 20 m, sul ponte una folla indimenticabile di coralli molli, all'interno del bacino di carenaggio si possono vedere molti pezzi di ricambio come lampade e piattaforme di sollevamento, piene di piccoli pesci.
  • Nocra Channel: nel canale di Dahlak Kebir ci si immerge in un meraviglioso giardino di coralli con grotte, in cui alcuni pesci grossi cercano di nascondersi. Correnti molto forti
  • L'Urania - una nave mercantile italiana, affondata alla fine della seconda guerra mondiale nella baia di Dahlak Kebir, di nuovo con un traghetto sconosciuto.

ERN

Valuta
Nota – Un viaggio verso qualsiasi destinazione può essere colpito da situazioni avverse (ma non solo) come le condizioni di sicurezza, i requisiti di entrata e uscita, condizioni sanitarie, leggi locali e cultura, disastri naturali e climatici. A prescindere dalla tua destinazione, controlla la sezione riguardante gli avvertimenti ai viaggiatori o il sito del Ministero degli Affari Esteri se ci sono consigli sulla destinazione che state pianificando di andare a visitare e ricontrolla di nuovo poco prima di partire.
x

Salva quel preferito

Con un account PADI Travel, puoi fare in modo che i tuoi operatori subacquei preferiti tornino in un secondo momento su qualsiasi dispositivo o computer

Accedi o registrati