< Indietro

Contattaci

I nostri esperti in viaggi subacquei sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per aiutarti a pianificare e prenotare una fantastica vacanza subacquea

Immersioni a Montserrat

Come destinazione spesso trascurata negli ultimi anni, i siti di immersione in questa isola caraibica non sono stati danneggiati da un uso eccessivo e sono quindi straordinariamente colorati e ospitano un'abbondanza di vita marina.

Immersioni a Montserrat

Qualche dato

Anche se Montserrat può essere fuori mano per quanto riguarda le destinazioni dei Caraibi, il suo scenario sottomarino è a dir poco sorprendente. I recenti eventi sismici hanno avuto un duplice effetto sugli ecosistemi marini locali. Innanzitutto, il flusso di lava aggiunto ha contribuito a ringiovanire i reef precedentemente danneggiati. In secondo luogo, l'eruzione vulcanica ha tenuto a bada le folle di turisti, evitando danni da un uso eccessivo.

La maggior parte delle immersioni dell'isola viene effettuata lungo la sua costa occidentale protetta e intorno all'Isola Little Redonda, a sole 16 miglia (16 chilometri) di distanza. Uno dei siti di immersione più popolari è Rendezvous Bay. Il sito ha una sezione sia superficiale che profonda, ma termina nel sito più incredibile. Questa è l'apertura di una casa rupestre ad almeno dieci diverse specie di pipistrelli. A volte questa viene chiamata "orchestra di pipistrelli" poiché i subacquei riferiscono che il cinguettio dei pipistrelli suona come musica alle loro orecchie.

L'altra area di immersione più popolare è l'isola di Redonda. Qui troverete ambienti marini incontaminati con un'abbondanza di vita marina. Le spugne a canna da sei piedi sono un sito da ammirare. Potete scorgere questi sulla stessa immersione che troverete una collezione di vecchie ancore di nave disseminate in una formazione di caccia al tesoro.

I subacquei possono aspettarsi un clima tropicale caldo tutto l'anno con acque che variano dai 26-28 ° C (79-82 ° F) e una visibilità variabile a seconda del sito. Mentre può piovere in qualsiasi momento dell'anno, la stagione secca dura generalmente da dicembre a giugno. Da luglio a novembre aumenta il rischio di pioggia e uragani. Tuttavia, sei sicuro di amare le immersioni in qualsiasi momento nell'isoletta smeraldo dei Caraibi, Montserrat.

Quando andare

Precipitazioni e temperature

Fai clic per ingrandire

Temperatura dell'acqua

Fai clic per ingrandire

Cosa vedere

La maggior parte dei siti di immersione di Montserrat sono massi incrostati di coralli duri e spugne, tra cui spugne di canna che raggiungono i sei piedi di altezza. Sciami di pesci di barriera vivono tra queste barriere coralline. Come enormi murene, polpi, aragoste spinose, pesci scorpione, tamburi maculati e gamberetti più puliti. Tartarughe marine, razze e squali di barriera sono i grandi premi di Montserrat. Anche se sei fortunato, potresti notare un pesce pelagico o due in agguato nel blu.

Calendario

Per una migliore lettura della tabella, passa alla modalità paesaggio.

Gli avvistamenti più probabiliAvvistamenti possibili

Paese

Montserrat, un'isola caraibica di proprietà britannica, è comunemente considerata l'isola di smeraldo dei Caraibi. Ciò è dovuto al fatto che assomiglia alle colline scoscese e verdi vallate dell'Irlanda e anche a causa della sua origine irlandese. Questa splendida isola un tempo era rinomata come rifugio lussuoso, ma oggi è stata abbandonata dall'industria turistica dopo una catastrofica eruzione vulcanica. Tuttavia, le spiagge incontaminate e il colorato ambiente sottomarino sono ancora all'altezza del set standard degli inizi del XX secolo. Montserrat è una delle quattro isole sottovento, a sud-est di Porto Rico e sud-ovest di Antigua.

Mentre la ricerca archeologica indica che un tempo la gente preistorica viveva a Montserrat, più recentemente è passata sotto il dominio britannico nel 1632. In questo momento, la violenza anticattolica in Irlanda ha portato molti irlandesi sull'isola come servi a contratto. Col passare del tempo, i proprietari terrieri portarono schiavi a costruire le industrie dello zucchero e del rum. Dopo l'abolizione della schiavitù, l'isola fu venduta ai piccoli proprietari. Alla fine del XX secolo, Montserrat divenne una popolare destinazione turistica. Ciò è stato migliorato solo quando il produttore dei Beatles, George Martin, ha aperto una filiale del suo studio di registrazione nella pace e nella solitudine della splendida Montserrat.

Negli ultimi anni, il boom del turismo del 1900 è quasi scomparso. L'isola fu devastata da disastri naturali non una ma due volte. Prima nel 1989, l'uragano Hugo colpì l'isola a pieno regime, danneggiando il 90% delle strutture. Poi, nel 1995, il vulcano Soufrière Hills, da tempo abbandonato, eruttò. Tra il 1995 e il 2010, le continue eruzioni del vulcano hanno reso inabitabile la metà meridionale dell'isola e hanno distrutto anche l'aeroporto e il terminal dei traghetti dell'isola. Tuttavia, la metà settentrionale dell'isola prospera ancora. Il turismo sta appena iniziando a tornare in questa isola verdeggiante. Sii uno dei primi a riscoprire questo paradiso tropicale e prenota presto la tua vacanza subacquea a Montserrat.

Altri luoghi di interesse

L'attrazione principale di Montserrat è, ovviamente, il vulcano. Tieni presente che non ti sarà permesso di andare nella metà settentrionale dell'isola perché è ancora vietato ai visitatori a causa del flusso di lava. Puoi comunque vedere la distruzione visitando l'Osservatorio del vulcano Montserrat o facendo un giro in barca intorno all'isola. Altrimenti, la metà meridionale di Montserrat è immersa in una bellezza verdeggiante e in quanto tale ospita una varietà di sentieri escursionistici, molti dei quali sono accessibili in modo indipendente. Inoltre, le spiagge incontaminate sono fortunatamente poco affollate, quindi assicuratevi di prendervi un po 'di tempo per rilassarvi durante le vostre vacanze subacquee. Certo, se vuoi trascorrere l'intero viaggio sott'acqua, non ti daremmo affatto la colpa.

Come arrivare

Ci sono voli giornalieri da Antigua all'aeroporto John A. Osborne operati da Fly Montserrat. È anche possibile raggiungere Montserrat con il frequente servizio di traghetti da Antigua. Una volta che sei sull'isola, noleggiare auto e biciclette è il modo migliore per spostarti. Sono anche possibili charter nautici, taxi e minibus. L'autostop è considerato accettabile e relativamente sicuro.

UTC-04: 00

Fuso orario

XCD

Valuta

+1664

Prefisso

230 V

Tensione elettrica

UN, 

B

Tipo di spina

MNI

Aeroporto principale
Nota – Un viaggio verso qualsiasi destinazione può essere colpito da situazioni avverse (ma non solo) come le condizioni di sicurezza, i requisiti di entrata e uscita, condizioni sanitarie, leggi locali e cultura, disastri naturali e climatici. A prescindere dalla tua destinazione, controlla la sezione riguardante gli avvertimenti ai viaggiatori o il sito del Ministero degli Affari Esteri se ci sono consigli sulla destinazione che state pianificando di andare a visitare e ricontrolla di nuovo poco prima di partire.
x

Salva quel preferito

Con un account PADI Travel, puoi fare in modo che i tuoi operatori subacquei preferiti tornino in un secondo momento su qualsiasi dispositivo o computer

Accedi o registrati