< Indietro

Contattaci

I nostri esperti in viaggi subacquei sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per aiutarti a pianificare e prenotare una fantastica vacanza subacquea

La posizione strategica di Ras Gharib sul Golfo di Suez lo rende sede di numerosi naufragi, molti dei quali non sono ancora stati mappati. L'avventura attende i subacquei curiosi desiderosi di esplorare acque inesplorate.

Immersioni in Ras Gharib

Qualche dato

A causa dell'accessibilità dell'Egitto e della sua vicinanza all'Europa, il Mar Rosso soffre di una sovraesposizione. Molte delle barriere coralline stanno mostrando segni di troppi visitatori annuali. Pertanto, è diventato sempre più importante esplorare nuovi siti di immersione al fine di alleviare la pressione esercitata su coloro che circondano Hurghada e Sharm el-Sheikh. Questa ricerca ha portato alla scoperta di numerosi relitti divisi dentro e intorno a Ras Gharib. Oggi questi relitti di interesse storico sono frequentati da crociere con subacquei che sono desiderosi di esplorare i siti di immersione vergine.

Attualmente, quattro principali relitti sono stati mappati nella regione, ma i maestri delle immersioni credono che ce ne siano molti altri. Di quelli già scoperti, lo SS Scalar è il più famoso. Questa petroliera Shell fu affondata dagli aerei da guerra tedeschi mentre era ancorata nella zona di produzione petrolifera. Oggi, l'arco e la poppa sono a 30-38 piedi (10-12 metri). Le tre caldaie della nave sono ancora visibili nel vano di poppa. Inoltre, i subacquei di tutti i livelli potranno godere dell'esplorazione di SS Turkia, MV Aboudy e MS Bakr. La SS Turkia e la MS Bakr hanno entrambi affrontato il loro destino per mano degli aerei da guerra mentre la MV Aboudy affondava in una violenta tempesta. Tutti questi relitti si trovano sopra 60 piedi (18 metri).

Per chi è interessato a una fuga invernale, immersioni a Ras Gharib è tutto l'anno. Questa parte dell'Egitto vive inverni caldi ed estati molto calde. Tuttavia, le temperature dell'acqua possono variare significativamente nel Golfo di Suez. Aspettatevi che la temperatura dell'acqua più calda si verifichi in agosto con una temperatura media di 82 ° F (28 ° C). Le temperature dell'acqua più fresche vengono registrate a febbraio (72 ° F / 22 ° C) quando potrebbe essere necessaria una muta da 5 mm per immergersi comodamente. La visibilità è generalmente superiore a 20 metri (60 piedi).

subacquei tecnici e quelli nuovi adoreranno i relitti di Ras Gharib. Offrono certamente un'alternativa accessibile alle affollate barriere coralline del Mar Rosso.

Quando andare

Precipitazioni e temperature

Fai clic per ingrandire

Temperatura dell'acqua

Fai clic per ingrandire

Cosa vedere

Fino ad ora, Ras Gharib non è stato completamente esplorato dai subacquei. Per questo motivo è difficile sapere quale sia la vita marina comunemente vista, ma si può pensare che la fauna della zona sia simile a Hurghada e El Gouna. I pochi report di immersione che abbiamo visto sembrano confermare questa teoria.

I sub possono aspettarsi alcuni coralli molli cresciuti sui relitti della zona. Questi giochi ospitano un sacco di pesci barriera tra cui pesce napoleone, humboide e trombetta.

sub fortunati possono essere ricompensati con una tartaruga, uno squalo leopardo, uno squalo della barriera corallina o persino un martello nei siti più esposti. Barracuda, tonno e sgombri possono occasionalmente essere visti pattugliando i relitti e pesci pietra, falena e pesce leone inseguono le loro prede nella crescita subacquea. Sul lato più piccolo delle cose, i nudibranchi ei pesci ago sono abbondanti.

Calendario

Per una migliore lettura della tabella, passa alla modalità paesaggio.

Gli avvistamenti più probabiliAvvistamenti possibili

La Zona

Ras Gharib (Ghareb), situato all'interno del Governatorato del Mar Rosso, è la seconda città egiziana nello stato del Mar Rosso. È anche la più importante area di produzione di petrolio in Egitto. Geograficamente, si trova a 93 miglia (150 km) a nord di Hurghada e si trova sul Golfo di Suez. Immediatamente a nord, si troverà Zaafarana ea sud, Wadi Dara.

Ras Gharib è una città relativamente nuova. Ha avuto il suo inizio quando il designer francese Gostave Eiffel ha costruito un faro per la zona nel 1871. Poco dopo, la città è stata nominata "Ghareb" dopo la montagna di 1750 metri della regione con lo stesso nome. Nel 1932, i primi residenti si trasferirono con la fondazione della Anglo-Egyptian Oil Company, una filiale della Royal Dutch Shell, e il primo giacimento petrolifero. Nel corso degli anni, l'area fu un campo di battaglia strategico in alcune guerre, tra cui la seconda guerra mondiale e la guerra dello Yom Kippur e molti dei relitti della regione sono il risultato di bombardamenti malevoli. Oggi la compagnia petrolifera è la Egyptian National Petroleum Company, ma la città rimane principalmente un'area di produzione di petrolio.

Questa città non è stata ancora toccata dal turismo. La maggior parte dei visitatori della zona arriva a scalare il Jebel Gharib e i subacquei tendono a non toccare mai terra, preferendo invece viaggiare attraverso crociere. Tutto questo cambierà presto. Attualmente, a Zaafarana viene costruita una massiccia area di villeggiatura, che cambierà completamente l'area, sia a terra che sott'acqua. Il Zafarana Beach Resort ospiterà le normali attrazioni turistiche e un centro immersioni completo, portando risorse per godere di un'area che attualmente dispone di tonnellate di siti di immersione accessibili senza un'infrastruttura adeguata. Venite in crociera prima che la folla si presenti o aspettate l'apertura del meraviglioso resort nei prossimi anni. La scelta è tua. In ogni caso, assicurati di includere Ras Gharib nella tua lista di immersioni subacquee.

Altri luoghi di interesse

Poiché la maggior parte delle immersioni intorno a Ras Gharib è completata da crociere, è probabile che non avrai molto tempo da dedicare alla città stessa. Se ti ritrovi intorno a Ras Gharib, non ci sono ancora molte infrastrutture turistiche. La maggior parte dei visitatori arriva al solo scopo di scalare il Jebel Gharib (1757m), che è sicuramente un'avventura.Anche se non è ancora completamente sviluppato, lo Zafarana Beach Resort sarà il luogo ideale per i sub che si dedicheranno. Qui, saranno disponibili tutti i servizi turistici necessari tra cui una bellissima spiaggia, piscine e campi da tennis. Ci sarà anche un negozio di immersioni per un facile accesso ai relitti locali.

Come arrivare

La maggior parte delle immersioni a Ras Gharib è completata da vivere a bordo con barche in partenza da Hughada o Sharm el-Sheikh, che ospitano entrambi gli aeroporti internazionali. Per i viaggiatori indipendenti che desiderano fare la loro strada verso Ras Gharib, gli aeroporti più vicini sono l'aeroporto internazionale di Hurghada e l'aeroporto internazionale del Cairo. In entrambi i casi la città richiederebbe circa tre o cinque ore di viaggio in autobus o trasferimento privato a Ras Gharib.

GMT + 02: 00

Fuso orario

EGP

Valuta

+20

Prefisso

220 V

Tensione elettrica

C, 

F

Tipo di spina

HRG

Aeroporto principale
Nota – Un viaggio verso qualsiasi destinazione può essere colpito da situazioni avverse (ma non solo) come le condizioni di sicurezza, i requisiti di entrata e uscita, condizioni sanitarie, leggi locali e cultura, disastri naturali e climatici. A prescindere dalla tua destinazione, controlla la sezione riguardante gli avvertimenti ai viaggiatori o il sito del Ministero degli Affari Esteri se ci sono consigli sulla destinazione che state pianificando di andare a visitare e ricontrolla di nuovo poco prima di partire.
x

Salva quel preferito

Con un account PADI Travel, puoi fare in modo che i tuoi operatori subacquei preferiti tornino in un secondo momento su qualsiasi dispositivo o computer

Accedi o registrati