< Indietro

Contattaci

I nostri esperti in viaggi subacquei sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per aiutarti a pianificare e prenotare una fantastica vacanza subacquea

Immersioni a Saint Lucia

Caratterizzato da un grande parco marino pieno di barriere coralline colorate, relitti e pinnacoli coperti di corallo, il mondo sottomarino di St. Lucia è come in nessun altro dei Caraibi. Una moltitudine di vita marina attende.

Immersioni a Saint Lucia

Qualche dato

I paesaggi marini sottomarini di Santa Lucia sono simili e meravigliosi come quelli che si trovano sopra l'acqua su quest'isola tropicale. I subacquei godono di pinnacoli ricoperti di spugne, coralli e gorgonie che rendono queste formazioni subacquee colorate come un arcobaleno. Pareti a strapiombo, relitti di navi e barriere coralline offrono anche diversi ambienti interessanti da esplorare.

La maggior parte delle immersioni intorno a St. Lucia si svolge nella riserva marina della Soufriere a sud dell'isola. Qui i sub troveranno colorate barriere coralline e una varietà di pesci tropicali. Le immersioni popolari includono Anse Chastanet, Fairy Land e Coral Gardens. Due relitti poco profondi affondati per fare barriere artificiali, vale a dire Lesleen M e Daini Koyomaru, sono spesso segnalati come siti preferiti tra i maestri di immersioni nella zona. Tieni presente che è richiesta una tariffa giornaliera per entrare e immergersi nella riserva marina.

Ci sono anche una manciata di siti di immersione al largo della costa nord-ovest di Santa Lucia. Questi siti tendono ad essere meno affollati ma offrono gli stessi tipi di pesci tropicali visti nella riserva. Poiché il nord è soggetto a correnti più forti, specie più grandi, compresi i raggi, sono viste in questa zona più spesso che nel sud.

A causa della natura protetta e della profondità relativamente bassa dei siti di immersione di St. Lucia, quest'isola tropicale è perfetta per coloro che stanno appena imparando a immergersi o provare le proprie abilità per la prima volta. Naturalmente, i muri, i pinnacoli e i relitti dell'isola offrono esperienze diverse e altrettanto emozionanti per i subacquei esperti. I siti di immersione intorno a St. Lucia sono accessibili in barca o sulla spiaggia, anche se molti subacquei segnalano immersioni da terra per essere più vivaci. I subacquei possono aspettarsi acque tropicali calde che variano da 26 a 26 ° C (79-85 ° F) e visibilità variabile che può variare da 20 piedi (6 metri) a 200 piedi (60 metri).

Tra la bellezza naturale dell'isola e la sua biodiversità sott'acqua, gli amanti della natura non vorranno lasciare questo paradiso caraibico.

Allenamento raccomandato

Il corso PADI Drift Diver è consigliato per immersioni in deriva lungo pareti e pinnacoli. Il corso PADI Wreck Diver è una buona idea per visitare i due relitti affondati. Il corso PADI Digital Underwater Photographer ti aiuterà a ottenere gli scatti migliori.

Quando andare

St. Lucia gode degli alisei che forniscono la brezza rinfrescante per gran parte dell'anno con una temperatura media diurna di circa 27 ° C / 80 ° F in inverno e 30 ° C / 88 ° F in estate. La stagione delle piogge è tra giugno e settembre, che coincide con la stagione degli uragani dei Caraibi. Le immersioni sono ottime tutto l'anno.

Precipitazioni e temperature

Fai clic per ingrandire

Temperatura dell'acqua

Fai clic per ingrandire
USD 1.889A person for 7 nights for 2 divers
USD 2.769A person for 7 nights for 2 divers
USD 782A person for 7 nights for 2 divers
Anse Chastanet - Situata nel parco marino, questa barriera poco profonda è famosa sia per le immersioni che per lo snorkeling. Con oltre 150 diverse specie di pesci sulla barriera corallina, questo sito è uno dei preferiti dai fotografi.Lesleen M - Questo cargo da 50 metri è stato affondato nel 1986 per fornire una barriera artificiale. È ricoperto di coralli molli e spugne, ed è un habitat per molti pesci giovani. Riposando sulla sabbia in 18 metri / 60 piedi di acqua, l'interno accessibile ospita pesci soldato, pesci angelo, aragoste e murene, oltre a tartarughe marine.Tartaruga - A partire da 12 metri / 50 piedi, questa barriera corallina scende rapidamente nel profondo blu. Chiamato più per la sua forma a mezzaluna che per la sua attrazione di tartarughe, è ancora probabile che spiate qualche tartaruga e tartarughe verdi qui. Con molti coralli e spugne diversi, questa barriera attira anche una varietà di pesci.Anse La Raye Wall - Una spettacolare immersione in corrente lungo un muro, questo sito è ricco di coralli e vita marina. Cerca coralli di fuoco dai colori vivaci nelle aree poco profonde e spugne di vaso viola, spugne di canna e coralli molli più in profondità. Guarda i raggi, da cui il sito prende il nome.Daini Koyomaru - Questa draga giapponese è stata affondata nel 1996. Appoggia su un lato, quindi è di 24 metri / 80 piedi di larghezza e funge da muro per immergersi. Con una lunghezza di 74 metri, questo relitto offre molto da vedere ed è l'habitat per pesci angelo francesi, jack, barracuda, pesci palla e murene verdi.Jalousie - Situata alla base del Gros Piton, questa barriera corallina scende a circa 45 gradi di profondità. Ha un sacco di pesci da scuola, pesci ragù e jack insieme a una vasta gamma di coralli, gorgonie e spugne di canna.

Cosa vedere

Santa Lucia offre una grande varietà di vita marina che è facilmente accessibile a tutti i livelli di subacqueo con la maggior parte dei siti entro i limiti di Open Water.

I subacquei saranno felici di notare che è possibile vedere qualsiasi cosa, dalle macro alle specie pelagiche nelle calde acque tropicali. Si vedono spesso tartarughe marine, barracuda, raggi di pungiglione e aquile e una varietà di pesci tropicali. I capponi volanti, i pesci rana e i tamburi maculati sono alcune delle specie più insolite in offerta. Sul lato minore delle cose, cavallucci marini e vermi piumati sono sicuri per intrattenere i macro-amanti.

tuoi diari di bordo saranno pieni e felici dopo un tuffo a St. Lucia.

Calendario

Per una migliore lettura della tabella, passa alla modalità paesaggio.

Gli avvistamenti più probabiliAvvistamenti possibili

Paese

St. Lucia è sede di paesaggi mozzafiato sia sopra che sotto l'acqua, ma la caratteristica più riconoscibile di questa isola caraibica sono i suoi due chiodi. Queste sono cime vulcaniche a forma di cono gemelle che sono circondate da chilometri di foresta pluviale intatta. Geograficamente, Santa Lucia fa parte delle Piccole Antille nel Mar dei Caraibi sud-orientale. Si trova appena a nord-est dell'isola di St. Vincent, a nord-ovest di Barbados ea sud della Martinica.

Fin dal 1550, l'olandese, l'inglese e il francese gareggiarono per il controllo di Santa Lucia. Nessuno riuscì fino al 1660, quando i francesi firmarono un trattato con i Carib. Per quasi 200 anni, l'inglese e il francese hanno scambiato la colonia, controllandola ciascuno 7 volte in questo periodo. Durante questo periodo, è stata un'importante isola produttrice di canna da zucchero e ha avuto un ruolo preminente nel commercio degli schiavi. Finalmente, nel 1814, gli inglesi assicurarono l'isola. Santa Lucia ha finalmente ottenuto l'indipendenza nel 1979 sebbene rimanga parte del Commonwealth delle Nazioni.

Oggi la popolazione è prevalentemente africana o mista di discendenza afro-europea. La lingua ufficiale è l'inglese, sebbene il francese creolo di San Luciano sia parlato dalla maggioranza della popolazione. Anche se la produzione costituisce la maggior parte dell'economia, il turismo svolge anche un ruolo significativo. Negli ultimi anni, le immersioni subacquee sono diventate un'escursione estremamente popolare e ora ci sono più negozi di immersione che mai tra cui scegliere. Sia che tu visiti l'isola su una nave da crociera o vieni a stare un po ', sei sicuro di trovare facilmente un modo sott'acqua con uno dei tanti maestri di immersioni qualificati sull'isola.

Altri luoghi di interesse

Con lussureggianti foreste pluviali, cime vulcaniche e splendide spiagge, St. Lucia è il sogno di un amante della natura. I visitatori dovrebbero prendere il tempo di guidare attraverso il vulcano drive-in dell'isola, salire sulla cima del Gros Piton (una delle due cime gemelle dell'isola), camminare attraverso foreste pluviali incontaminate, fare un tuffo nel caldo Sulphur Springs, scoprire i bellissimi Giardini Botanici e scopri la storia dell'isola a Fort Rodney nel Parco nazionale di Pigeon Island. Sia che scegliate di trascorrere la maggior parte del vostro tempo in cima o sott'acqua, Santa Lucia è una destinazione caraibica e magica che sicuramente ricorderete per gli anni a venire.

Come arrivare

Santa Lucia ospita due aeroporti. George FL Charles Airport (SLU) è vicino a Castries e Hewanorra International (UVF) è vicino a Vieux Fort. Questi aeroporti accolgono una varietà di voli da altre isole caraibiche, dal Nord e Sud America e dall'Europa.

E 'anche possibile arrivare a St. Lucia in nave da crociera o in traghetto dalle circostanti isole dei Caraibi.

Una volta sull'isola, l'auto a noleggio, il taxi e l'autobus locale ti aiuteranno a spostarti da un punto a un altro.

UTC-04: 00

Fuso orario

XCD

Valuta

+1758

Prefisso

230 V

Tensione elettrica

sol

Tipo di spina

SLU

Aeroporto principale
Nota – Un viaggio verso qualsiasi destinazione può essere colpito da situazioni avverse (ma non solo) come le condizioni di sicurezza, i requisiti di entrata e uscita, condizioni sanitarie, leggi locali e cultura, disastri naturali e climatici. A prescindere dalla tua destinazione, controlla la sezione riguardante gli avvertimenti ai viaggiatori o il sito del Ministero degli Affari Esteri se ci sono consigli sulla destinazione che state pianificando di andare a visitare e ricontrolla di nuovo poco prima di partire.
x

Salva quel preferito

Con un account PADI Travel, puoi fare in modo che i tuoi operatori subacquei preferiti tornino in un secondo momento su qualsiasi dispositivo o computer

Accedi o registrati