< Indietro

Contattaci

I nostri esperti in viaggi subacquei sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per aiutarti a pianificare e prenotare una fantastica vacanza subacquea

Immersioni in Santo Domingo e Boca Chica

Sulla costa meridionale protetta della Repubblica Dominicana, le immersioni a Santo Domingo, la capitale, e Boca Chica offrono piacevoli barriere coralline e relitti storici.

I punti di forza

Parco nazionale sottomarino di La Caleta

All'interno del Parco, due navi affondate, l'Hickory e il Limon, si trovano entro limiti ricreativi. Il Limon è oggi circondato da una sana barriera corallina.

Immersione in grotta

Tre sistemi di grotte piene d'acqua vicino a Santo Domingo, Bayahibe e Playa Dorada sono pronti per essere esplorati dai tec divers. Diverse guide locali possono aiutare.

Immersioni in Santo Domingo e Boca Chica

Qualche dato

Mentre Santo Domingo e Boca Chica potrebbero non essere le destinazioni più ambite della Repubblica Dominicana, offrono alcuni dei migliori siti di immersione intorno all'isola. Ciò è dovuto alla baia protetta della zona e al vicino Underwater National Park. Inoltre, Santo Domingo è stato a lungo un centro commerciale nel Nuovo Mondo, quindi ne consegue che molti relitti storici siedono nel suo profondo.

Con le correnti calme e un profilo di immersione poco profondo, la maggior parte delle immersioni vicino a Santo Domingo e Boca Chica è adatta ai principianti. I sub intermedi possono dirigersi più a sud, dove le correnti raccolgono abbastanza per creare dolci salti di deriva. Inoltre, alcuni dei relitti potrebbero trovarsi a profondità avanzate e i tec divers potrebbero voler esplorare alcune delle grotte di acqua dolce nelle vicinanze.

Mentre ci sono alcune immersioni lungo la costa vicino a Boca Chica, la maggior parte dei siti di immersione è accessibile solo con un breve giro in motoscafo. Alcuni operatori utilizzeranno i catamarani per offrire un viaggio più stabile.

Sia che tu scelga di immergerti a Boca Chica, a Santo Domingo o altrove nella Repubblica Dominicana, siamo sicuri che ti innamorerai delle condizioni adorabili e della straordinaria varietà di siti che si trovano in tutta l'isola.

Ricorda che l'assicurazione è obbligatoria per chiunque desideri immergersi nella Repubblica Dominicana.

Quando andare

Immergersi vicino a Santo Domingo e Boca Chica è fantastico tutto l'anno. Da giugno a novembre ci sono siti di immersione poco affollati. Da dicembre a maggio ha le migliori condizioni.

Dalle giugno alle novembre

Santo Domingo e Boca Chica godono di un clima caldo e umido tutto l'anno, anche se da giugno a novembre è considerata la stagione delle piogge. Di solito piove una volta al giorno, ogni giorno ma solo per brevi periodi di tempo.

giugno a novembre è anche la stagione degli uragani. Se stai programmando un viaggio ai Caraibi durante questi mesi, prendi in considerazione la possibilità di stipulare un'assicurazione per i viaggiatori in caso di uragani durante le tue vacanze. Negli ultimi anni, la RD non ha subito un colpo diretto da un uragano, ma molti passano nelle vicinanze ogni anno.

Le temperature dell'aria durante i mesi estivi variano da 25 a 25 ° C (77-85 ° F), mentre le temperature dell'acqua sono di 26-28 ° C (79-83 ° F).

Poiché da giugno a novembre è considerata la stagione delle piogge, questa è anche la bassa stagione a Santo Domingo e Boca Chica. Se scegli di immergerti in questi mesi, sarai sicuro di ottenere un ottimo affare su voli e alloggi.

Se ti piace ottenere le migliori offerte o immergerti in luoghi di immersione poco affollati, prenota il tuo viaggio da giugno a novembre.

Dalle dicembre alle potrebbe

Da dicembre a maggio è la stagione secca a Santo Domingo e Boca Chica. Durante questi mesi, puoi aspettarti condizioni soleggiate, calde e leggermente umide. Questo è anche il periodo migliore dell'anno per immergersi sulla costa meridionale, in questo momento i mari sono più calmi.

Le temperature dell'aria durante i mesi invernali vanno da 70 a 80 ° F (21-26 ° C) mentre le temperature dell'acqua sono di 75-79 ° F (24-26 ° C).

Oltre alle ottime condizioni di bordo per la costa meridionale, da dicembre a marzo è il momento migliore per immergersi ascoltando le balene megattere. Questo è il periodo dell'anno in cui l'isola ospita le megattere che migrano dal Nord Atlantico alle rive di Bavaro e Samana. Poiché i maschi sono lì per impressionare le loro femmine durante questa stagione, sono incredibilmente attivi e spesso presentano uno spettacolo spettacolare di schizzi e allevamenti.

Tuttavia, da dicembre a maggio rappresenta anche l'alta stagione per il turismo nei Caraibi. Pertanto, è necessario prenotare in anticipo per ottenere un buon affare su alloggi e voli.

Se desideri immergerti sulla costa meridionale in località come Santo Domingo e Boca Chica o vedere i rituali di accoppiamento delle megattere, prenota la tua vacanza tra dicembre e maggio.

Precipitazioni e temperature

Fai clic per ingrandire

Temperatura dell'acqua

Fai clic per ingrandire

Dove immergersi

Molti dei siti di immersione più interessanti si trovano a La Caleta vicino a Boca Chica. I sub esperti possono esplorare le grotte e i relitti di Santo Domingo.

    Snorkeling in Santo Domingo e Boca Chica

    C'è una discreta quantità di snorkeling vicino a Boca Chica. Una volta arrivato, dovresti essere in grado di noleggiare l'equipaggiamento per lo snorkeling dagli stand delle attrezzature sportive che costeggiano la spiaggia. Quindi tuffati nell'acqua ed esplora la vicina barriera corallina. Per una vita marina più abbondante, organizza una gita in barca verso la barriera periferica o il parco nazionale subacqueo La Caleta.
    Situato appena al largo della costa di Boca Chica, il parco nazionale subacqueo La Caleta è considerato una delle migliori zone di immersione di tutti i Caraibi. Qui, i sub troveranno sane barriere coralline che attirano una varietà di creature colorate. Il parco comprende anche tre navi affondate del XX secolo, tra cui The Hickory e The UFO, una nave dall'aspetto strano che in realtà è una vecchia piattaforma petrolifera piuttosto che un aereo extraterrestre.Più vicino a Santo Domingo, la Grotta La Sirena è spesso considerata una delle migliori immersioni in grotta al mondo. A soli 26 piedi (8 metri) di profondità, questa grotta offre grandi opportunità di allenamento per le tecniche di caverna e di acqua dolce. I subacquei vedranno molte stalattiti e sperimenteranno la chiarezza delle falde acquifere che possono avere una visibilità fino a 200 piedi (60 metri).Questi sono solo due dei meravigliosi siti che circondano Santo Domingo e Boca Chica. Ci sono molte altre cose da esplorare durante la tua vacanza ai Caraibi.

    Cosa vedere

    Gran parte della vita marina della Repubblica Dominicana è minacciata da sovraesposizione e pratiche subacquee dannose. Tuttavia, vengono intraprese iniziative per creare aree marine protette nella speranza che l'abbondante vita marina possa presto tornare.

    Una cosa che sicuramente vedrai a Boca Chica e Santo Domingo sono bellissimi coralli. L'isola ospita 35 specie di coralli e 12 tipi o gorgonie.

    Oltre a questi splendidi coralli, potresti anche avvistare razze, aquile di mare, squali di barriera, barracuda, piccole scuole di pesce, murene e granchi. I subacquei fortunati hanno la possibilità di vedere un lamantino. Ovviamente, il lionfish invasivo ha creato problemi per l'ecosistema locale. Se avvistato, si aspetti che il maestro di immersione uccida questa specie velenosa.

    Calendario

    Per una migliore lettura della tabella, passa alla modalità paesaggio.

    Gli avvistamenti più probabiliAvvistamenti possibili

    La Zona

    A sud, sulla costa centrale della Repubblica Dominicana, troverai Santo Domingo, la vivace capitale dell'isola. 19 miglia (30 chilometri) a est, Boca Chica attira gli ospiti stranieri nella sua bellissima e protetta baia. Entrambe le aree si trovano sul Mar dei Caraibi e sono protette dalle forti correnti dalla loro posizione verso sud.

    Santo Domingo, originariamente fondata nel 1496, è il più antico insediamento abitativo ininterrotto delle Americhe. Era anche la sede originaria del potere coloniale spagnolo nel Nuovo Mondo e ospita la prima università, cattedrale e fortezza nelle Americhe. Oggi, Santo Domingo è la capitale culturale e politica della Repubblica Dominicana e la zona coloniale della città è stata dichiarata patrimonio mondiale dell'UNESCO.

    Storicamente, Boca Chica era un rifugio per la coltivazione di zucchero sviluppato da Juan Bautista Vicini Burgos. Ciò cambierebbe negli anni '50 e '60 quando le ricche famiglie domenicane costruirono delle tranquille case sulla spiaggia nella zona. Il dittatore domenicano, Trujillo, ordinò anche che fosse costruito un albergo. Si chiamava Hotel Hamaca e in seguito sarebbe diventato famoso come residenza del leader cubano Fulgencio Batista a cui fu concesso l'asilo in seguito alla rivoluzione cubana. L'hotel è stato chiuso quando il leader cubano è stato ucciso nel 1961. Negli anni '90, l'investimento nelle infrastrutture turistiche è cresciuto e Boca Chica è diventata una delle destinazioni più popolari nella Repubblica Dominicana. Sfortunatamente, oggi la zona è conosciuta per la sua industria del sesso e non è considerata sicura di notte.

    Ovunque scegliate di trascorrere il vostro tempo, sia a Santo Domingo che a Boca Chica, sarete sicuramente affascinati dalla bellezza naturale della costa meridionale della Repubblica Dominicana.

    Altri luoghi di interesse

    Mentre possono essere vicini, le culture di Santo Domingo e Boca Chica sono completamente diverse. A Santo Domingo, una vivace capitale, i visitatori possono riempire il loro tempo con negozi, monumenti e musei. Assicurati di controllare la Catedral Primada de America e l'Agora Mall. Il Parco nazionale dei 3 occhi offre anche un interessante diversivo.Boca Chica è un resort costruito pensando solo al relax. Una lunga spiaggia sabbiosa, tempo soleggiato e acqua cristallina rendono questa una delle destinazioni più popolari dell'isola. Oltre alle immersioni, gli ospiti possono anche fare escursioni a vela, fare snorkeling nella baia o praticare il loro sport con la pesca d'altura. Le attività serali abbondano con diverse discoteche e un casinò.

    Come arrivare

    Sia Santo Domingo che Boca Chica sono accessibili tramite l'aeroporto internazionale Las Américas. I voli per Santo Domingo provengono dai principali aeroporti del Nord America e dei Caraibi.

    È anche possibile entrare nella Repubblica Dominicana via terra da Haiti. Autobus e taxi ti porteranno fino al confine, ma non lo attraverseranno, quindi assicurati di organizzare un ulteriore trasporto per incontrarti dall'altra parte.

    Puoi scegliere se andare dall'aeroporto al tuo alloggio con autista, auto a noleggio o trasporto locale.

    UTC-04: 00

    Fuso orario

    DOP

    Valuta

    +1829

    Prefisso

    120 V

    Tensione elettrica

    UN, 

    B

    Tipo di spina

    SDQ

    Aeroporto principale
    Nota – Un viaggio verso qualsiasi destinazione può essere colpito da situazioni avverse (ma non solo) come le condizioni di sicurezza, i requisiti di entrata e uscita, condizioni sanitarie, leggi locali e cultura, disastri naturali e climatici. A prescindere dalla tua destinazione, controlla la sezione riguardante gli avvertimenti ai viaggiatori o il sito del Ministero degli Affari Esteri se ci sono consigli sulla destinazione che state pianificando di andare a visitare e ricontrolla di nuovo poco prima di partire.
    x

    Salva quel preferito

    Con un account PADI Travel, puoi fare in modo che i tuoi operatori subacquei preferiti tornino in un secondo momento su qualsiasi dispositivo o computer

    Accedi o registrati