< Indietro

Contattaci

I nostri esperti in viaggi subacquei sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per aiutarti a pianificare e prenotare una fantastica vacanza subacquea

Immersioni in Tunisia

Immersioni in Tunisia

Qualche dato

  • Le lingue internazionali non sono parlate; Arabo e francese sono comuni ma l'inglese, lo spagnolo, l'italiano e il tedesco sono rarità tra le guide subacquee.
  • Probabilmente non ci sono abbastanza immersioni in Tunisia per garantire una specifica vacanza subacquea.

Quando andare

Precipitazioni e temperature

Fai clic per ingrandire

Temperatura dell'acqua

Fai clic per ingrandire

Cosa vedere

Lingua:
Arabo e francese
Valuta:
Dinar
Tempo:
GMT +1
Clima:
Temperato al nord con inverni miti e piovosi e estintori caldi e secchi; deserto nel sud
Stagione delle immersioni:
anni; migliore da marzo a novembre
Temperatura dell'acqua:
16C / 60F (gennaio-marzo)
25C / 77F (luglio-settembre)
Temperatura dell'aria:
16-35 ° C

Calendario

Per una migliore lettura della tabella, passa alla modalità paesaggio.

Gli avvistamenti più probabiliAvvistamenti possibili

Paese

Tunisia è situata sulla costa mediterranea del Nord Africa. Confina con l'Algeria ad ovest e con la Libia a sud-est. Qui's la mappa.

immersioni in Tunisia sono generalmente a terra e sono incentrate sulle città turistiche di Tabarka, Cap Bon e Hammamet. C'è un relitto della seconda guerra mondiale alla scoperta della costa di Hammamet, la variopinta fauna sottomarina di Hergla, i siti archeologici sottomarini di Mahdia, le caverne nascoste e il pesce colorato a Djerba, oltre a una bella cernia vicino a Port El Kantaoui.

  • Tabarka - immersioni eccellenti. Tunnels Reef copre 500m e contiene circa 20 tunnel che puoi attraversare.
  • Cap Bon - la costa settentrionale e il Cap Bon, essendo rocciose e scoscese, si aprono su acque profonde. La visibilità è eccellente qui, ma solo per subacquei esperti. I siti sono vari e ricchi di varietà ittiche mediterranee: cernie, murene, gorgonie, coralli, cefali, polpi.
  • Hammamet - un numero di relitti, alcuni dei quali risalenti alla seconda guerra mondiale, tra cui navi tedesche e italiane. Alcuni hanno ancora il loro carico: jeep e motocicli.

Come arrivare

  • Il relitto Algaz a 65m (un'immersione tecnica). È molto probabile che ci siano relitti della seconda guerra mondiale lungo tutta la costa che riflettono l'attività bellica che ha visto atterrare molte truppe e vettori di equipaggiamento in Nord Africa.
  • Grouper Rock: fa quello che dice sulla latta; le cernie qui sono protette e alimentate da incontri ravvicinati.
  • Il Takrouna, ad Hammamet, un cacciatorpediniere tedesco della seconda guerra mondiale. Gran parte della sua annumazione, le armi e il carico rimangono.

TND

Valuta
Nota – Un viaggio verso qualsiasi destinazione può essere colpito da situazioni avverse (ma non solo) come le condizioni di sicurezza, i requisiti di entrata e uscita, condizioni sanitarie, leggi locali e cultura, disastri naturali e climatici. A prescindere dalla tua destinazione, controlla la sezione riguardante gli avvertimenti ai viaggiatori o il sito del Ministero degli Affari Esteri se ci sono consigli sulla destinazione che state pianificando di andare a visitare e ricontrolla di nuovo poco prima di partire.
x

Salva quel preferito

Con un account PADI Travel, puoi fare in modo che i tuoi operatori subacquei preferiti tornino in un secondo momento su qualsiasi dispositivo o computer

Accedi o registrati