< Indietro

Contattaci

I nostri esperti in viaggi subacquei sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per aiutarti a pianificare e prenotare una fantastica vacanza subacquea

Immersioni subacquee in Oman

Ancora una destinazione fuori dai sentieri battuti, l'Oman attira sempre più subacquei che conoscono il segreto delle sue isole Daymaniyat macro-friendly e della penisola di Musandam.

Oman crociere sub

L'Oman potrebbe essere un paese nella penisola arabica, ma le sue due principali aree di immersione non sono collegate. Le isole Daymaniyat si trovano a 100 miglia (100 chilometri) a nord-ovest di Muscat e la penisola di Musandam è tecnicamente parte dell'Oman ma è circondata dagli Emirati Arabi Uniti. Entrambe queste aree sono accessibili solo in barca da immersione liveaboard. Un tipico safari in Oman dura dalle 6 alle 10 notti.momento offriamo 4 crociere in Oman per la prenotazione online. Tre di questi fanno parte della flotta di Almarsa Musandam. Dal Red Dhow e dal Brown Dhow alla Queen of Musandam, c'è una barca in questa flotta di proprietà locale e gestita per ogni esigenza o budget. D'altra parte, l'Aggressore Oman, che ha fatto il suo debutto nel 2017, porta il nome dell'aggressore di fiducia e offre itinerari sia nelle isole Daymaniyat che nella penisola di Musandam.

4 crociere sub in Oman

USD 2.999Per viaggio
USD 1.350Per viaggio
USD 1.500Per viaggio
USD 1.567Per viaggio
Vedi tutte le 4 barche da crociera

Immersioni nell'Oman

Qualche dato

Le immersioni subacquee in Oman ruotano intorno a due destinazioni: la penisola di Musandam e le isole Daymaniyat. Entrambi sono ambienti altamente protetti con barriere coralline colorate e la possibilità di vedere una grande vita marina.La penisola di Musandam è una piccola parte dell'Oman che non tocca il resto del paese. Invece, la penisola montuosa è circondata dagli Emirati Arabi e praticamente spopolata salva alcuni piccoli villaggi trovati lungo la costa. Qui i sub di tutto il mondo apprezzano l'opportunità di immergersi in splendide barriere coralline ricche di fantastiche specie di vita marina, tra cui dai coloratissimi nudibranchi allo squalo balena inafferrabile. 62 miglia (100 chilometri) a nord-ovest di Muscat si trova l'unico ambiente marino protetto dell'Oman, le isole Daymaniyat. Aperto solo per metà dell'anno, le specie marine prosperano in queste acque, ei sub saranno deliziati con la pletora di specie ittiche, tra cui la meravigliosa vita macro e l'occasionale squalo balena. Poiché queste isole sono state appena scoperte dai subacquei tradizionali, c'è la possibilità che tu abbia una nuova e diversa esperienza ogni volta che visiti.Gran parte delle immersioni in Oman è adatta ai principianti con poca corrente e buona visibilità, rendendo questa una destinazione ideale per la tua prima esperienza di liveaboard. Ma controlla con il tuo operatore in merito ai requisiti specifici della certificazione.

MIGLIORE TEMPO PER ANDARE

ottobre to febbraio

Il momento migliore per immergersi in Oman è da ottobre a febbraio.In questi mesi, l'equilibrio tra le temperature sopra l'acqua e la varia vita marina rende estremamente piacevole l'ambiente per le immersioni. Troverai anche acqua calda in media di circa 83 ° F (28 ° C) e visibilità di circa 50 piedi (15 metri) a causa delle fioriture nutrienti. Tuttavia, con correnti favorevoli, la visibilità può raggiungere 85 piedi (25 metri). Durante questi mesi, avrai anche la migliore possibilità di avvistare uno squalo balena nelle acque dell'Oman. D'altra parte, se sei un amante delle tartarughe marine, potresti voler visitare l'Oman tra marzo e giugno. In questo momento, le tartarughe hawksbill arrivano nell'area per nidificare.Oltre a quanto sopra, è importante notare che le Isole Daymaniyat sono chiuse annualmente da maggio a ottobre. Per questo motivo, non è consigliabile visitare i mesi più caldi e estivi. Anche se la stagione delle immersioni in Oman può essere suddivisa in due stagioni, le immersioni subacquee nella Penisola di Musandam sono fantastiche tutto l'anno, e ogni volta che visiti sarai sicuro di avere una vacanza indimenticabile.

Guarda la nostra guida subacquea completa

Come arrivare in Oman

Il tuo percorso verso l'Oman può variare a seconda della destinazione della tua crociera. Se scegli di immergerti nelle Isole Daymaniyat, dovrai prima volare all'Aeroporto Internazionale di Seeb a Muscat. Da lì, potrai utilizzare i trasporti locali o un trasferimento privato organizzato dal tuo operatore di crociere per raggiungere Jebel Sifah Marina dove ti attende la tua barca.Se viaggi verso la penisola di Musandam, dovrai volare all'aeroporto internazionale di Dubai o all'aeroporto internazionale di Ras Al Khaimah. La maggior parte degli operatori di liveaboard fornisce trasferimenti dall'aeroporto al porto di Khasab da cui partono i safari subacquei.
x

Salva quel preferito

Con un account PADI Travel, puoi fare in modo che i tuoi operatori subacquei preferiti tornino in un secondo momento su qualsiasi dispositivo o computer

Accedi o registrati